giovedì 30 dicembre 2010

Alla fine di tutto

Dunque c'era questa donna e stava su un aereo, doveva incontrare il suo fidanzato. Stava volando là in alto, sopra il più grande oceano del pianeta. Era seduta accanto a questo uomo con cui aveva cercato di avviare qualche chiacchiera, ma l'unica cosa che gli aveva veramente sentito dire è stato ordinare il suo Bloody Mary.

Lei era seduta lì, tutta immersa nella lettura di questo articolo di una rivista in cui si parlava di un paese del terzo mondo di cui non sapeva nemmeno pronunciare il nome. Si sentiva molto annoiata e depressa.

Poi all'improvviso c'è stato questo enorme rumore e uno dei motori si è spento e hanno iniziato a cadere da trentamila piedi, ed i piloti dal microfono dicevano: "Ci dispiace, ci dispiace, oh mio dio ... Ci dispiace!! " e chiedevano scusa.

Allora lei guarda l'uomo e dice: "Dove stiamo andando?" e lui la guarda e risponde: "Stiamo andando a una festa. E 'una festa di compleanno. È la tua festa di compleanno. Buon compleanno tesoro. Noi ti amiamo tanto, tanto, tanto, tanto, tanto, tanto, tantissimo "

E poi inizia a canticchiare questo motivetto, che è di tipo così:. 1, 2, 1, 2, 3


Ecco, a volte penso proprio che siamo tutti un poco in quella situazione là. Si va giù, sempre giù.. ma se davvero non ci si può fare nulla tanto vale festeggiare, no? E allora BUON 2011 !!!!

15 commenti:

... daisy... ha detto...

Come sempre... un post davvero strappabudelle!!! Un bacione e BUON ANNO!!! ;-)

Ernest ha detto...

eccoti libero dagli elfetti!
un buon anno anche a te

Juliet ha detto...

Bentornato!
Lavori troppo, te.
Buon 2011 anche a te!

Lucy ha detto...

Buon 2011 e grazie per averlo augurato con Bright Eyes, er mejo ;)

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ma c'è la evan rachel wood in questo video! l'avevo rimosso..

happy new year, aiutante di babbo natale :)

I am ha detto...

Buon anno anche a te e bentornato

il Socio ha detto...

ben ritrovato, ti auguro un 2011 privo di rotture di coglioni.

Berica ha detto...

Mi hai ricordato quella favola aborigena che chiudeva il film "Dove sognano le formiche verdi", dove la metafora della nostra civiltà è un treno in corsa verso un precipizio e i passeggeri spostano la festa nella carrozza di coda.
Proviamo comunque a dirci buon anno!

Grace (ma pura NANA vergine) ha detto...

Buon Anno anche a te MyTy :)

ReAnto ha detto...

Strepitoso 2011 Tyler :)

rosa ha detto...

Massì ecchissenefrega...festeggiamo!

BUON ANNO TYLER!!!

Abbraccione (;-))
Namastè

ste ha detto...

sei uno spettacolo!!!!

Queen B ♛ ha detto...

ben trovato, sentivamo la tua mancanza :)
buon anno

Tyler Durden ha detto...

@ daisy, ernest, juliet, lucy: buon inizio pure a voi e coraggio: ne mancano ancora 362 alla fine!!
@ marco: nel video c'era pure il mitico terence stamp!
@ I am, Grace, ReAnto, Queen B, Ste e Il socio: ricambio e terrò sotto controllo più che le rotture in se gli autori che le provocano!!
@ Berica e rosa: evvai di trenino tra i tavoli, verso il burroneeeeeeeeee

Tupac ha detto...

del resto il problema non è la caduta, è l'atterraggio!