lunedì 30 marzo 2009

refusi storici

E’ nato ufficialmente il popolo della libertà e Silvio è stato nominato per acclamazione suo presidente.
La folla festante lo ha eletto per alzata di mano accompagnandosi, per l’occasione, con un braccio piuttosto teso...

1 commento:

m.k. ha detto...

Il popolo delle Libertà tira avanti a slogan e Berlusconi per l'occasione ha pensato di proclamare i membri del suo partito "missionari delle libertà".
Il suo bipolarismo sta dunque nel sentirsi contemporaneamente un po'duce e un po' papa ;)