lunedì 6 aprile 2009

Turismo Sanitario

La crisi è planetaria. Paesi che fino a ieri puntavano tutto sul turismo sessuale si sono trovati senza un adeguato giro di pedofili perennemente arrapati. Che sfiga, abbiamo tutti meno soldi da spendere.
Occorreva aprirsi a nuovi mercati ed il parlamento di Singapore è stato indubbiamente quello con la vista più lunga, tanto che la scorsa settimana (con 79 voti a favore su 84), ha dato il via libera alla
cessione di organi tra vivi. !

I prezzi saranno determinati in base alle richieste. Per un rene, siamo attorno a poche migliaia di euro. Prezzi da outlet !!!

2 commenti:

Saverio ha detto...

Hai perfettamente ragione!!!

Malatesta ha detto...

Io sono un pò contento.
Non vorrei che però i chirurghi abusassero del ruolo come fa Dino, il mio meccanico.
Tipo che son lì a farmi cambiare un rene e loro mi danno una sistemata - senza che io glielo chieda esplicitamente - ai polmoni, fegato e tutto l'apparato uro-genitale.