mercoledì 3 ottobre 2012

Mentalità mafiosa

Su certe frasi non ha il coraggio di denunciare neppure Saviano: Più voi mi onorerete, più io vi favorirò. Eppure è sintomatica di un modo di pensare, di esercitare il potere sugli affiliati tipico dei capi mafia.


E chi pensate che l’abbia detto, Don Vito Corleone? Naaa, è stato Gesù bambino.

Nello specifico viene attribuita al Gesù bambino di Praga. Ora, non è certo se si tratti di un omonimo o proprio del più famoso di Nazareth, il quale, una volto risorto, si sia rifatto una vita ai limiti della legalità nell’Europa dell’est.

Però la gravità delle affermazioni è innegabile e dovrebbe ricordare a tutti noi di tenere la guardia alta dal pericolo della mafia e dai suoi esponenti. Con o senza aureola.

6 commenti:

Ernest ha detto...

invece qua l'attenzione è sempre più in calo...

Berica ha detto...

il santino preferito da camorristi, mafiosi e n'dranghetari (si scrive così?)

Tyler Durden ha detto...

@ ernest : forse perche' non siamo un paese propenso alla novita'. Almeno a quelle positive..
@ berica: sono solo io a pensarlo o e' oggettivamente singolare l'aperta devozione religiosa dei soggetti che elenchi?

Berica ha detto...

ho trovato molto in proposito;
una piccola scelta:
http://www.collezionaresantini.com/index.php?interno=sezione&articolo=426

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/11/24/la-mafia-santini-di-provenzano.html

e per par condicio:

http://www.ilgiornale.it/news/quei-boss-tutti-covo-e-chiesa-che-chiamano-i-figli-ges.html

... non so se definirla singolare, ma credo che dovremo rifletterci su; si potrebbe iniziare a confrontare il numero dei preti palesemente schierati, più quelli indifferenti, rispetto a quelli che combattono apertamente ogni tipo di mafia.

Alessandro C. ha detto...

cosa aggiungere... baciamo le stimmate!

Queen Zit ha detto...

Ma dai è un pacco clamoroso "gesù di praga".
E' contraffatto come le LV che vendono per strada.