mercoledì 12 maggio 2010

Capita più spesso di quanto si sia portati a credere..

- Aaah erhm.. buongiorno.. è il concessionario Maserati?

- Si, dica.

- No, il mio è più uno scrupolo che altro. Però mi volevo sincerare di una roba. Non che è qualcuno sia passato da voi in questi giorni e abbia deciso di comprarmi a mia insaputa la GT Cabrio?

- No.

- E’ sicuro-sicuro? Sa com’è è che forse entro in politica e non è detto che tra una decina d’anni non sia ministro di qualche cosa..

- No, mi spiace ma se dovesse capitare sarà nostra cura chiamarla. Però fino ad allora non ci scocci più. Barbùn!

- Sigh…

9 commenti:

Marlene Barrett ha detto...

ihihih carina la fabbrica del dissenso!

Grace (ma nana) ha detto...

Ma che si tratta così la gente!
Che amarezza . . .

Juliet ha detto...

Ma sbav le Maserati!

S ha detto...

Finitela, comunisti depravati!!!
E' tutto un complotto!!!

Lucy ha detto...

Ti compreranno la Maserati tua insaputa, chiaramente :)

Tyler Durden ha detto...

allora, cara la mia banda di miscredenti.. si dà il caso che proprio ieri un importante costruttore, che preferisce mantenre l'anonimato, mi abbia acquistato una maserati coupè della Bburago, scala 1:24.
Una replica perfetta, si aprono pure gli sportellini. ora vado a farla vedere in giro. BRUM BRUM...

S ha detto...

Me la presti?

bears ha detto...

Costruttore... chi, il tuo amico Sacrati?

vittoriobond ha detto...

ahahah!!! devo provare anche io a passare da un consessionario... non si sa mai! :)