lunedì 17 settembre 2012

i benefici effetti lassativi di Prometheus


Bocciare l’ultima pellicola di Ridley Scott solo perché si tratta di un film brutto sarebbe, oltre che affrettato, oggettivamente sbagliato.

E’ vero che la sceneggiatura è stata scritta da un bambino di terza elementare quasi certamente ripetente, o che pensare di dare la sufficienza questa pellicola solo perché c’è una astronavona e tanti effetti speciali ti accomunerebbe al bimbo minus di cui sopra. Però io questo film lo salvo e anzi lo consiglio se non a tutti, a tanti.

Vi porto ad esempio naturalmente il mio caso personale: vengo da una settimana molto difficile in cui la stitichezza si era via via aggravata in maniera sempre più preoccupante.
I normali farmaci non “sbloccavano” la situazione e già avevo preso appuntamento col medico per una visita specialistica. Quando, parlando con un amico di questa spiacevole situazione, mi fa: “Ma hai provato a vedere Prometheus?”.

All’inizio l’ho presa come una goliardata ma poi mi sono detto: “che ho da perdere?”. E allora mi sono messo a cercare il torrent.

Finito il download l’ho lanciato e già dopo i primi 20 minuti in cui si spiegava la genesi dell’uomo da parte di UFO ho sentito i primi inequivocabili rumori di un intestino che si stava risvegliando per protestare per quella visione. A fine primo tempo, dopo le scene di self-aborto, la conferma della completa ripresa della mia peristalsi con conseguente fuga in bagno, naturalmente con audio alto a sufficienza da non perdere l’incedere degli eventi.

A termine della proiezione posso confermare che Prometheus è, si, puttanata inconmensurabile ma con effetti anticostipativi tali che ne giustificano la visione.

Anche la versione sottotitolata mantiene inalterati i suoi effetti.

7 commenti:

Queen B ♛ ha detto...

riassumendo fa cacare! benissimo, così lo depenno, fortunatamente il mio intestino funziona bene ;)
ciao carissimo :D

poison ha detto...

Buono a sapersi.

MrJamesFord ha detto...

C'hai dato dentro di bottigliate, vedo.
Secondo me visivamente è notevole - Scott è sempre Scott -, peccato si perda via soprattutto nella seconda parte.
Comunque, film che fanno cagare ce ne sono parecchi molto più di questo! :)

Marco Goi - Cannibal Kid ha detto...

l'importante è trovare l'utilità in tutte le cose! :D

Tyler Durden ha detto...

@Queen B: oltre che la fortuna di un intestino regolare hai anche il dono della sintesi. Che donna!
@ poison: attenzione, come i peggiori farmaci la visione ripetuta può dare assuefazione.
@ Mr. Ford: eeeh questa volta non sono d'accordo. Per me il problema è proprio che Ridley non è più Ridley..
@ Cannibal: Avrei preferito vedere un bel film e continuare ad usare i Falqui.. ma non si può avere tutto, ohibò.

Bandini ha detto...

E pensare che il povero Tony Scott durante tutta la vita è stato semplicemente "il fratello di Ridley".

Tyler Durden ha detto...

Bandini, vecchio leone!! allora a differenza dell'appena citato Tony tu sei ancora tra noi!!! :-))